Cerca
Close this search box.

“Smart Building per l’edilizia sostenibile”: dati finali

 

Il Piano formativo “Smart building per l’edilizia sostenibile” ha coinvolto aziende edili in Veneto per promuovere la trasformazione green. L’obiettivo è ridurre l’inquinamento nelle attività edili agendo su tre fasiproduzioneoperazioni nei cantieri e gestione dei rifiuti.

Si introducono nuovi processi, tecnologie e strategie per migliorare la sostenibilità ambientale durante la costruzione e il recupero dei materiali di risulta.

In qualità di Partner, Esev-Cpt ha svolto l’attività di disseminazione dei risultati.

Di seguito una breve panoramica dei risultati ottenuti.

DATI DI REALIZZAZIONE

I dati raccolti mostrano come il totale delle ore di formazione realizzate siano state pari a 380 (numero che peraltro coincide con le ore che erano state previste) e siano state suddivise in 36 azioni formative, per un totale di 57 lavoratori coinvolti, suddivisi in 10 PMI.

punti di forza individuati nel piano sono stati:

  • Formazione: adeguata agli obiettivi da raggiungere
  • Docenza: mirata al raggiungimento degli obiettivi
  • Realizzazione: ottimo raggiungimento degli obiettivi
  • Esperienza: ASFE Scarl dal 2011 ha maturato una significativa esperienza nella gestione di piani formativi del conto di sistema Fondimpresa, curandoli dalla fase della progettazione alla realizzazione fino al monitoraggio e rendicontazione a servizio del suo intero parco clienti.

Le aziende che hanno partecipato sono: Cava Casetta Sr, Inerti San Valentino, S.E.I. Società Escavazione Inerti Srl, Consulenza Energetica, Spazio 11 Soc Coop Rl, Energy Italy, Pellizzari, Ruggeri Tiziano, Savoia F.Lli Autospurghi Srl, Termosanitaria Pasinato.

La panoramica completa dei dati raccolti è disponibile a questo link Sintesi relazione finale AVVISO 2/2021 Fondimpresa “Smart building per l’edilizia sostenibile” — ASFE Formazione Verona (asfe-vr.it).

Altre News

ispettori di cantiere

Cresce il team Esev-Cpt di tecnici della sicurezza in cantiere

Progetto C.A.STOR.I: “Vibrant Walls, dipingi il tuo futuro con l’urban art”

Educazione e formazione in ambito sicurezza: il successo del progetto di ESEV-CPT