logo sx

EsevDasa2015 144px

Emergenza Covid-19

Banner Covid

Aggiornamento 27.04.2020: Il DPCM del 26.04.2020 ha stabilito che, a partire dal 4 maggio, potranno riprendere le attività manifatturiere, di costruzioni, di intermediazione immobiliare e il commercio all’ingrosso. Per queste categorie, già a partire da oggi 27 aprile sarà possibile procedere con tutte quelle operazioni propedeutiche alla riapertura come la sanificazione degli ambienti e per la sicurezza dei lavoratori.

Al fine di contenere la diffusione del contagio del virus Covid-19 nei luoghi di lavoro nel settore edile, sono stati sottoscritti Protocolli tra le Parti sociali del settore, importanti stazioni appaltanti ed il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti nelle date del 19 marzo e 24 aprile.

Tali accordi che attuano nel settore il Protocollo del 14 marzo tra Governo, Confindustria e Confederazioni Sindacali individuano regole specifiche e dettagliate per il contenimento del Covid-19 nei cantieri edili ed assegnano agli enti bilaterali della formazione e della sicurezza il compito di aiutare imprese e lavoratori nella fondamentale opera di informare correttamente ed efficacemente aziende e lavoratori.

I materiali prodotti sono stati pensati per un possibile utilizzo, oltre che nella attuale fase di emergenza, anche per la graduale ripresa futura delle attività (cliccare sulle immagini per scaricare i materiali).

 

Immagine Covid 1 2 

 

Immagine Covid 2 2 

Immagine Covid 3 2

 Immagine Covid 5 2

Immagine Covid RV
  Immagine Covid Ance

 

 

Immagine Covid EC 

 


Linee guida comportamentali per il settore edile. Video realizzato da CEFS UDINE, CPT TRIESTE, ESMEPS PORDENONE, FORMEDIL GORIZIA. 

Cassa Edile Verona
Ance Verona
Feneal UIL
FIlca CISL
CGIL Fillea
Fondazione Edilscuola